| 
Al IV OPEN D'ITALIA HOUSE OF GOLF mancano:

USA: corsi di Golf al casinò tra divertimento e relax


E’ vero che, negli ultimi anni, l’offerta di lezioni di golf (sia per principianti che per giocatori pro) è molto calata: i golf Club e le scuole private sono costose da gestire e purtroppo, nel clima economico attuale, molte si sono trovate costrette a chiudere i battenti. Dall’altra parte dell’oceano, però, la situazione è molto diversa: da alcuni anni a questa parte, infatti, i casinò statunitensi hanno iniziato a offrire corsi ad hoc con la formula all-inclusive, che comprende soggiorno nel Resort, lezioni private pomeridiane e ingresso in sala per trascorrere le serate tra una puntata alla roulette e una mano di poker. Che sia davvero questa la direzione in cui andare?

Aumento della tessera federale 2013 la FIG risponde

Federgolf News

5 Novembre 2012

Da alcuni giorni sta circolando sul web la notizia di un possibile aumento dei costi della Tessera Federale per l'anno 2013.

Il tam tam, partito da un messaggio pubblicato sul social network Facebook (da: Marco Ricordini - Direttore presso Golf & Country Valcurone), è arrivato all'orecchio di molti golfisti e ovviamente anche sul forum di House of Golf ne abbiamo parlato in una discussione dedicata e molto partecipata:

RUMORS Nuovo aumento della tessera FIG ?

Come era pensabile, visto anche il periodo di crisi, la notizia ha fatto discutere e diversi sono stati i pareri dei giocatori.

Abbiamo pensato allora di sentire direttamente la Federazione per avere maggiori dettagli in merito a questa "voce non verificata" e molto cortesemente e rapidamente ci hanno risposto.

 

Dopo che si rincorrevano notizie incerte e supposizioni che l'aumento fosse solo per i tesserati liberi o quelli online, in data odierna abbiamo quindi deciso di contattare direttamente gli uffici della Federgolf, che molto cortesemente e con rapidità ci hanno risposto chiarendo la questione.

Nella nostra mail sono state diverse le domande:

"La decisione dell'aumento di 20 euro è già stato approvato dalla Federazione e quindi sarà effettivo nel 2013 ? "

"A fronte del contributo di 20 euro aggiuntivi sarà effettivamente riconosciuto un pass per i 4 giorni di Italian Open ? "

Gentilmente il sig. Simone Tosato - Ufficio Tesseramento, Sistema Informatico Federale - alle nostre domande risponde:

In riferimento all'anno 2013, l'attivazione delle tessere potrebbe subire un costo maggiorato di 20 euro, pertanto la quota effettiva (per i soli tesserati adulti, sia soci presso Club che Liberi) potrebbe variare da 75 euro a 95 euro.

I 20 euro in più sarebbero destinati al finanziamento dell'Open d'Italia 2013 come contributo straordinario.

La Federazione corrisponderebbe, a fronte di questo sostegno, un abbonamento (ingresso gratuito valido per le quattro giornate della manifestazione), non nominativo e quindi trasferibile che verrebbe fatto pervenire ad ogni tesserato.

I giovani di età inferiore ai 18 anni sono esclusi dal pagamento e godranno dell'accesso gratuito all'Open 2013.

Inoltre il sig. Tosato ha aggiunto che subito dopo l'ultimo Consiglio Federale che si svolgerà a Dicembre, la Federazione avrà modo di pubblicare sul sito federale la circolare relativa al tesseramento 2013 dove, in via ufficile verranno descritte e comunicate le eventuali novità per il prossimo anno.

Non è quindi ancora una notizia certa ma sicuramente molto probabile, che sarà discussa nell'ultimo consiglio dell'anno e a nostro avviso molto probabilmente approvata.

Confermando in questo modo un aumento effettivo del costo della tessera federale di 20 euro, a fronte si di un pass per l'Open d'Italia 2013 che però per molti golfisti italiani, troppo distanti dal Piemonte potrebbero essere soldi "spesi male".

VI INVITIAMO A LASCIARE IL VOSTRO COMMENTO QUA SOTTO O NELLA DISCUSSIONE SUL FORUM

Newsletter Houseofgolf

Iscriviti per offerte e per rimanere sempre aggiornato

Casino Bonus at bet365 uk